Perplessità e dubbi in Vaticano

nella nuova puntata de "In cammino con Padre Pio" si parlerà anche dei doni spirituali del Santo del Gargano

Problemi e incomprensioni con la Santa Sede cominciano già a partire dal 1920, all’indomani della popolarità di Padre Pio alimentata dalla stampa italiana ed estera. L’inizio di crescenti pellegrinaggi fu motivo di invidie da parte di alcuni, tanto da destare l’attenzione della Santa Sede.

In questa puntata Stefano Campanella ci parlerà, dunque, dei rapporti tra il Vaticano e Padre Pio, dove oltre alla stima di tanti vi era anche chi nutriva qualche perplessità sul Frate Stigmatizzato del Gargano.

Il dottor Giuseppe Caccioppoli, aprirà una nuova pagina di approfondimenti sulla figura di Padre Pio. Dopo averci presentato una serie di aneddoti riguardanti gli “interventi” del Santo in ambito medico, ascolteremo delle riflessioni e degli episodi che metteranno in luce i suoi doni spirituali.