Un matrimonio, un rapporto malato (guai a chiamarlo amore). Valentina subisce violenza psicologica, insulti. Decide di separarsi da lui. Si riprende in mano la sua vita.

Lui non accetta la separazione. Chiede di rivederla. In quell’occasione un gesto folle: le lancia del cherosene addosso e le dà fuoco.

Sul corpo di Valentina Pitzalis lesioni e ustioni gravissime.

Oltre 40 interventi chirurgici subiti, ricoverata per mesi al centro grandi ustionati di Sassari.

In un dolore troppo forte anche per essere raccontato, questa donna ha trovato la forza di testimoniare e far capire che determinate cose non hanno niente a che fare con l’amore e che non si devono né accettare né sopportare.

Grazie per essere stata con noi, sei una donna coraggiosa ❤