Una piantina d’ulivo per l’UNITALSI (11/04/03 19:45)

“Un altro piccolo albero perché una foresta di solidarietà possa crescere”.
Con questo slogan l’Unitalsi, sabato 12 e domenica 13 aprile celebrerà la sua seconda giornata nazionale e per l’occasione nelle principali piazze italiane saranno presenti i volontari per distribuire, in cambio di un contributo volontario, 200mila piantine d’ulivo come simbolo di pace.
L’Unitalsi conta oltre 300mila iscritti tra volontari e disabili e nei suoi cento anni di vita si è affermata non solo come un’importante associazione nell’organizzazione dei pellegrinaggi con disabili e malati nei santuari italiani e internazionali, ma anche nella capacità di dare vita a progetti a favore delle persone in difficoltà.
Lo spirito che anima questa giornata nazionale è quello di sensibilizzare e avvicinare la gente al mondo del volontariato. Il ricavato dalla vendita delle piantine andrà a favore di bambini disabili, per i quali l’Unitalsi ha attivato diversi progetti che richiedono la solidarietà di tutti, tra cui un pellegrinaggio internazionale a Lourdes, nel mese di giugno, che vedrà la partecipazione di piccoli provenienti dall’Italia e da numerosi Paesi europei ed extraeuropei e la realizzazione di tre case-famiglia a Pisa, Potenza e Catania.

Per informazioni www.unitalsi.it