Domani, mercoledì 3 dicembre, la “Giornata internazionale delle persone con disabilità”

Il 3 dicembre si celebra la Giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità, istituita dall’Onu, per la tutela e l’integrazione lavorativa e sociale. Un’occasione per ribadire, ancora una volta, il diritto delle persone disabili alla propria tutela e all’integrazione lavorativa e sociale, senza alcuna barriera fisica e culturale, in base anche ai principi enunciati nella Convenzione internazionale per i diritti delle persone con disabilità.

In tutta Italia si terranno manifestazioni di sensibilizzazione, per promuovere una maggiore conoscenza sulla disabilità e aumentare la consapevolezza delle ricadute positive di una piena inclusione sociale. Tra le tante manifestazioni, a Palazzo Chigi si terrà l’incontro organizzato dai Ministeri del Lavoro, della Salute e dell’Istruzione, dal tema: "la sfida per l’inclusione, Il futuro delle persone con disabilità". La salute, la scuola, il welfare e il lavoro saranno i temi centrali dell’incontro, al quale parteciperanno, tra gli altri, anche i Ministri Beatrice Lorenzin e Giuliano Poletti. È previsto anche un intervento del Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

La piena inclusione nella società resta ancora una sfida da vincere, per assicurare la piena partecipazione delle persone con disabilità al pari di tutti gli altri cittadini, in tutte le diverse dimensioni e opportunità della vita quotidiana: scuola, lavoro, salute, accessibilità e trasporti, qualità e uniformità dei servizi.