Convegno volontariato cattolico

Mense cittadine, centro anti usura, sportelli per immigrati, centri di ascolto, attività con diversamente abili, minori ed anziani, sono alcune delle strutture di carità in cui confluisce la solidarietà dei circa quattrocento volontari che con gratuità, passione e competenza, rappresentano uno dei volti belli della speranza nell’arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo.
 
All’interno dell’anno europeo del volontariato, finalizzato a promuovere e a rafforzare la cittadinanza attiva, la coesione sociale e lo sviluppo della democrazia, domenica 9 ottobre 2011, a Manfredonia ci sarà il Convegno promosso dalla Caritas diocesana, presso la “Casa della Carità”, ultima e grande opera-segno voluta per farsi prossimo ad alcune aree in fragilità. Un segno forte di solidarietà partecipata, volutamente inaugurata durante l’attuale crisi economica.
 
Il Convegno dell’arcipelago del volontariato cattolico si avvale della collaborazione di altri uffici legati agli ambiti del lavoro, immigrati e ammalati.
 
Interverranno: il vescovo della diocesi, Michele Castoro, e il direttore della Caritas Italiana, Vittorio Nozza.
 
Segreteria organizzativa
Caritas diocesana Manfredonia
SHARE
Articolo PrecedenteContemplazione
Prossimo ArticoloPuntata 4