“Un Passso avanti” a scuola per i giovani palermitani (07/04/03 19:10)

Una scuola non istituzionale, ma libera.
Si trova a Palermo ed offre a tutti i giovani tra i 18 e i 40 anni la possibilità di imparare un mestiere ed entrare nel mondo del lavoro.
La scuola si chiama “Un Passso avanti” ed è stata creata all’interno del progetto europeo Passso – Partnership Settoriale Scuole della Seconda Opportunità, promosso nell’Iniziativa comunitaria Equal dall’Unione Europea e dal Ministero del Lavoro.
Il progetto “Passso” nasce per valorizzare e qualificare giovani da inserire nel mercato del lavoro. Questo con due scopi chiari: dare un’opportunità in più a coloro che per motivi più svariati abbiano lasciato la scuola prima di conseguire un diploma oppure non possiedano le qualificazioni giuste per entrare nel mondo del lavoro; secondo fornire alle imprese la possibilità di avere personale qualificato. I laboratori e gli stages formativi di “Un Passso avanti”, grazie ai partner coinvolti, saranno orientati verso le possibili attività inerenti al mondo dello spettacolo: luci, suoni, allestimenti scenografici, costumi, fotografia. Qui i partecipanti potranno avere libero accesso ad internet ed a laboratori di informatica, a lezioni di inglese, alle attività ludiche e ricreative come incontri musicali e teatrali, letture, proiezioni, giochi di gruppo.