La Promessa del Servizio Liturgico

Nel giorno in cui la Chiesa ricorda l’effusione dello Spirito Santo sugli Apostoli e Maria, riuniti in preghiera nel cenacolo, i giovani del Servizio Liturgico “Francesco Buenza” hanno rinnovato la Promessa di servizio all’Altare del Signore, nel corso di una solenne celebrazione eucaristica presieduta da fr.Francesco Dileo, Assistente Spirituale del gruppo, presso il Monastero della Risurrezione. Questo gruppo continua ad essere un punto di riferimento nell’animazione liturgica delle celebrazioni del Santuario, arrivando a presenziare anche ad alcune celebrazioni papali, nella Basilica Vaticana, nelle Messe del Crisma del 1998 e del 2007.

«Continuate ad essere pronti e generosi» ha esortato fr.Francesco «per essere segno di speranza e di contraddizione tra i vostri coetanei». I giovani, quindi, dopo l’omelia si sono inginocchiati dinanzi all’Altare e hanno invocato l’aiuto del Signore per "essere pronti a servire con gioia nelle celebrazioni liturgiche" ed essere così generosi e coerenti con quanto promesso "nella scuola, nel lavoro e in ogni situazione dell’agire".

Con questo mandato il gruppo inizia a gettare uno sguardo al 2016, anno in cui ricorderà il ventesimo anniversario della propria fondazione.