Incanti d’arte a Trento (07/10/03 14:00)

Appuntamento nei Castelli del Buonconsiglio, di Stenico e di Thun di Trento fino al 9 maggio 2004 per la mostra “Gli incanti dell’Arte”.

In esposizione trecento nuove opere, acquisti, donazioni e depositi che documentano gli aspetti meno conosciuti, ma fondamentali, dell’attività di un museo, rappresentati dalla raccolta, conservazione, ricerca, valorizzazione ed esposizione del patrimonio culturale.

Un’occasione unica per mettere in risalto l’importanza delle relazioni tra collezionisti privati, cittadini e museo e celebrare gli ottanta anni del museo che cadono proprio nel 2004.

In mostra autentici capolavori. Alcuni dipinti di Pietro Ricchi, pittore toscano attivo nel Seicento, due bozzetti del veneziano Francesco Fontebasso ritratti trentini e polacchi di Giovanni Battista Lampi, artista prediletto dalle corti europee tra Sette e Ottocento, di recente riscoperto. Arricchiscono l’esposizione la Madonna del Canton, scultura lignea barocca, medaglie di Pisanello e di Matteo de’ Pasti provenienti da una preziosa collezione locale, chiaroscuri di Antonio da Trento, paesaggi di Basilio Armani, e infine mobili di prestigiose famiglie trentine.