Un premio letterario per ricordare Valeria (04/03/03 20:33)

E’ dedicato a “Valeria”, investita a soli 19 anni, il premio di poesia, a cui possono partecipare giovani e adulti.
“Valeria era una ragazza attiva, generosa ed altruista – ha dichiarato la signora Gisella Graziani, presidente del comitato letterario e mamma di Valeria, ai microfoni di Radio Padre Pio nel corso del programma << Di Terra e Di Cielo >> – che ha saputo lottare e reagire alle innumerevoli sofferenze della sua breve vita, lasciando nel mondo, anche attraverso le sue poesie, un segno indelebile della sua sensibilità, dei suoi valori interiori, della sua maturità . Il 31 giugno 1999 è stata investita da un’auto durante una passeggiata in bicicletta con il fidanzato.. Dopo la sua morte, alcune delle sue poesie sono state pubblicate e in sua memoria, per favorire e valorizzare il volontariato, la sensibilità verso i portatori di handicap e le potenzialità del mondo giovanile, è stato istituito il Premio Letterario << Valeria >> a lei intitolato”.

Si partecipa al premio inviando, per ogni sezione, un massimo di tre poesie inedite, in lingua italiana, al seguente indirizzo:
Segreteria del Premio Letterario Nazionale “ Valeria”
corso Mazzini, 20 –
02015 CITTADUCALE ( RI ).

Per maggiori informazioni
Telefono : 0746/602999
Cell. 347/1356765 opp. 348/3615969