Pedofilia: Francesco conferma la linea di Benedetto XVI

Papa Francesco ha ricevuto questa mattina in udienza l’arcivescovo Gerhard Ludwig Müller, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede dal luglio scorso. Il Santo Padre ha raccomandato in particolar modo che la Congregazione, proseguendo nella linea voluta da Benedetto XVI, agisca con decisione riguardo ai casi di abusi sessuali, promuovendo le misure di protezione dei minori, l’aiuto delle vittime, ed anche i procedimenti dovuti nei confronti dei colpevoli.  Il Santo Padre ha assicurato che nella sua attenzione e nella sua preghiera per i sofferenti le vittime di abusi sono presenti in modo particolare, ed ha invitato le singole Conferenze episcopali ad impegnarsi nell’attuazione delle necessarie direttive in un ambito così decisivo per la credibilità della Chiesa.
Intanto, Papa Francesco ha superato i cinque milioni e mezzo di follower sul suo account ufficiale di Twitter, @Pontifex. Dal giorno della sua elezione, il 13 marzo scorso, il ritmo dei tweet si e’ intensificato, ed il numero di coloro che li leggono è raddoppiato. I tweet del Papa sono disponibili in nove lingue, tra cui l’arabo e il latino.