Incendi, Coldiretti: bene task force europea

L’istituzione di una unità specializzata dell’Ue per combattere gli incendi dev’essere accolta favorevolmente: più di un terzo della Penisola italiana e’ ricoperta di foreste, per un totale di circa dieci milioni di ettari. E’ quanto afferma Coldiretti, nel commentare favorevolmente l’accoglimento, da parte del Commissario europeo all’Ambiente Dimas, della proposta del ministro dell’Agricoltura francese di creare una task force europea antiroghi. Essa prevede anzitutto unità aeree, per far fronte a crisi come quelle che stanno attraversando i Paesi del Mediterraneo. Luglio è risultato uno dei peggiori mesi mai registrati, ma per i prossimi giorni si prevedono ancora rischi continui. Coldiretti pone l’accento sui gravi danni alle biodiversità e sulla distruzione di ampie aree di bosco, i polmoni verdi che assorbono l’anidride carbonica responsabile dei cambiamenti climatici.