In preparazione al Natale

Avrà i caratteri della Misericordia, in preparazione all’Anno Santo Straordinario, il tempo liturgico dell’Avvento, nel Santuario di San Pio da Pietrelcina, A guidare le riflessioni, nella novena in preparazione alla solennità dell’Immacolata Concezione di Maria, sarà fr. Matteo Canestrale, frate minore cappuccino della fraternità di San Giovanni Rotondo. La vigilia dell’Immacolata, fr. Francesco Dileo benedirà il presepe e accenderà l’albero di Natale posti sul sagrato della chiesa di Santa Maria delle Grazie. Il giorno successivo, lo stesso fr. Francesco, dopo aver presieduto la celebrazione eucaristica al mattino, si recherà sul Monte Castellana per offrire all’icona della Vergine un cesto di rose, come segno di amore filiale della Chiesa per la sua Madre.

La novena del Natale, invece, sarà guidata da fr. Nicola Monopoli, cappuccino. Come di consueto, ogni sabato si terranno le catechesi al popolo, guidate da alcuni esperti laici e religiosi.

Nei prossimi giorni si conosceranno le iniziative organizzate dai Frati per il Giubileo della Misericordia