Il Natale dei malati

Ogni giorno è Natale, sopratutto a Casa Sollievo della Sofferenza, l’ospedale di Padre Pio da Pietrelcina. “Caro Gesù ti offriamo le nostre nenie, che non sono altro che le nostre sofferenze. Vieni a nascere tra le nostre braccia sofferenti, ricche solo di buchi. Non abbiamo da cantare le nenie dei zampognari, ma ti possiamo offrire solo i nostri lamenti che diventano nenie da offrirti. Vieni a nascere tra le nostre flebo, accanto ai nostri letti, vieni a nascere quando facciamo la chemiotarapia e portaci la luce della gioia e della speranza”. Sono le parole del cappellano della Casa Sollievo della Sofferenza fra Salvatore Scopece.

fonte: www.padrepio.it

Ecco la breve liturgia della nascita di Gesù nel reparto di Ematologia a Casa Sollievo della Sofferenza.