Eventi della traslazione temporanea di San Pio trasmessi da Padre Pio Tv

 

Martedì 2 febbraio 2016 – San Giovanni Rotondo
Chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina
ore 7,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Francesco Colacelli, ministro provinciale OFM Cap. – Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio;
a seguire, traslazione delle reliquie del corpo di san Pio da Pietrelcina presso la chiesa superiore (diretta).
 
Città del Vaticano
Filmoteca Vaticana
ore 11,30: Presentazione del libro di Stefano Campanella “La Misericordia in Padre Pio” e del DVD “Padre Pio. Costruttore di Misericordia” a cura del Centro Televisivo Vaticano, delle Edizioni San Paolo e delle Edizioni Padre Pio da Pietrelcina; sono previsti due collegamenti in diretta dalla chiesa superiore di San Pio da Pietrelcina in San Giovanni Rotondo (diretta in collaborazione con il CTV – Centro Televisivo Vaticano)
 
San Giovanni Rotondo
Chiesa superiore di San Pio da Pietrelcina
ore 17,30: santo Rosario (diretta);
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo, presidente di Casa Sollievo della Sofferenza e direttore generale dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio da Pietrelcina a conclusione dell’Anno della Vita Consacrata (diretta);
ore 20,45: santo Rosario meditato, animato dalla Fraternità dei Frati Minori Cappuccini di San Giovanni Rotondo (diretta).
Mercoledì 3 febbraio 2016 – San Giovanni Rotondo
Chiesa superiore di San Pio da Pietrelcina
ore 7,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Francesco Langi, guardiano del Convento dei Frati Minori Cappuccini (diretta);
ore 9,00: composizione corteo;
ore 9,30: partenza delle reliquie per Roma (diretta).
 
Roma
San Lorenzo fuori le Mura
ore 15,00 circa: arrivo e liturgia di accoglienza delle reliquie di san Pio e di san Leopoldo presieduta da fr. Gianfranco Palmisani, ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini della Provincia Romana (diretta);
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Em. Rev.ma il Sig. Card. Agostino Vallini, vicario generale di Sua Santità per la diocesi di Roma (diretta);
ore 20,30: veglia di preghiera presieduta da fr. Mauro Jöhri, ministro generale dei Frati Minori Cappuccini (diretta).
Giovedì 4 febbraio 2016 – Roma
San Lorenzo fuori le Mura
ore 7,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Nicholas Polichnowski, ministro generale del Terz’Ordine Regolare (diretta);
ore 11,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da p. Marco Tasca, ministro generale dei Frati Minori Conventuali (diretta);
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Lóránt Orosz, procuratore generale OFM (diretta);
ore 20,30: liturgia penitenziale interobbedienziale presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione e delegato pontificio per il Giubileo della Misericordia (diretta).
 
Venerdì 5 febbraio 2016 – Roma
Piazza di San Salvatore in Lauro
ore 16,00: partenza della processione con le reliquie dei due Santi verso la Basilica di San Pietro, presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Rino Fisichella (servizio registrato, trasmesso in differita);
 
Roma e Città del Vaticano
Via della Conciliazione e Piazza San Pietro
ore 17,45: arrivo della processione e accoglienza delle reliquie da parte di S. Em. Rev.ma il Sig. Card. Angelo Comastri, arciprete della Patriarcale Basilica di San Pietro, vicario generale di Sua Santità per lo Stato della Città del Vaticano e presidente della Fabbrica di San Pietro;
a seguire, canto delle Litanie dei Santi ed ingresso in Basilica, collocazione delle urne dinanzi all’altare papale e preghiera conclusiva (diretta in collaborazione con il CTV).
 
Sabato 6 febbraio 2016 – Città del Vaticano
Piazza San Pietro
ore 8,30:Lodi;
ore 9,00: Catechesi di fr. Raniero Cantalamessa;
ore 10,30: Udienza del Santo Padre per i Gruppi di Preghiera di Padre Pio, il personale di Casa Sollievo della Sofferenza e i pellegrini dell’Arcidiocesi di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo (diretta in collaborazione con il CTV).
Basilica di San Pietro, altare della Cattedra,
ore 17,00: Celebrazione Eucaristica per i pellegrini dell’Arcidiocesi di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo, presieduta da S. Em. Rev.ma il Sig. Card. Angelo Comastri (diretta in collaborazione con il CTV).
 
Domenica 7 febbraio 2016 – Città del Vaticano
Basilica di San Pietro
ore 17,30: Celebrazione Eucaristica (all’altare della Cattedra) presieduta dall’arciprete della Basilica, S. Em. Rev.ma il Sig. Card. Angelo Comastri (diretta in collaborazione con il CTV).
 
Lunedì 8 febbraio 2016 – Città del Vaticano
Basilica di San Pietro
ore 17,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Nunzio Galantino, segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana (diretta in collaborazione con il CTV).
 
Martedì 9 febbraio 2016 – Città del Vaticano
Basilica di San Pietro, altare della Cattedra,
ore 7,30: Celebrazione Eucaristica presieduta dal Santo Padre, Papa Francesco, per e con i Frati Minori Cappuccini (diretta in collaborazione con il CTV);
 
Aula Paolo VI,
ore 17,30: Incontro del Santo Padre con i Missionari della Misericordia (diretta in collaborazione con il CTV).
 
Mercoledì 10 febbraio 2016 – Città del Vaticano
Basilica di San Pietro
ore 17,00: Celebrazione Eucaristica ed invio dei Missionari della Misericordia da parte del Santo Padre (diretta in collaborazione con il CTV).
 
Giovedì 11 febbraio 2016 – Città del Vaticano
Basilica di San Pietro, altare della Cattedra,
ore 7,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Rino Fisichella (diretta in collaborazione con il CTV);
a seguire: partenza delle reliquie dei Santi (diretta in collaborazione con il CTV).
 
Pietrelcina
Piana Romana
ore 12,30: arrivo delle reliquie di san Pio presso Piana Romana (la frazione rurale del paese sannita dove la famiglia Forgione possedeva un podere e dove il Cappuccino ricevette le prime stimmate), liturgia di accoglienza presieduta dal ministro Provinciale, fr. Francesco Colacelli (diretta);
ore 13,00: processione con le reliquie del corpo del Santo verso Pietrelcina, sosta dinanzi al Palazzo Municipale (benedizione della città impartita da fr. Marciano Guarino, guardiano del Convento dei Frati Minori Cappuccini) e proseguimento fino alla chiesa parrocchiale di Santa Maria degli Angeli – Santuario Diocesano di San Pio da Pietrelcina (servizio registrato, trasmesso in differita).
 
Chiesa di Santa Maria degli Angeli – Santuario Diocesano di San Pio da Pietrelcina
ore 18,00: santo Rosario (diretta);
ore 18.30: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Giuseppe D’Onofrio, parroco e rettore (diretta);
ore 20,00: fiaccolata per le vie della città con le spoglie di san Pio verso la chiesa conventuale della Sacra Famiglia (servizio registrato, trasmesso in differita).
 
Chiesa della Sacra Famiglia
ore 20,30: accoglienza delle reliquie con il rito di apertura straordinaria e temporanea della Porta Santa del Giubileo, presieduto da fr. Francesco Colacelli (diretta);
ore 21,00: santo Rosario (diretta).
 
Venerdì 12 febbraio – Pietrelcina
Chiesa della Sacra Famiglia
ore 7,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Marciano Guarino (diretta);
ore 10,00: Celebrazione Eucaristica per il precetto pasquale delle Forze Armate e dei Corpi Armati dello Stato presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Orazio Francesco Piazza, vescovo di Sessa Aurunca, membro della Commissione Episcopale per la Dottrina della Fede (diretta);
ore 15,00: incontro di preghiera con l’Ordine Francescano Secolare della Campania (diretta);
ore 17,00: santo Rosario (diretta);
ore 17,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Em.za Rev.ma il Sig. Card. Angelo Comastri (diretta);
ore 21,00: santo Rosario (diretta).
 
Sabato 13 febbraio – Pietrelcina
Chiesa della Sacra Famiglia
ore 7,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Marciano Guarino (diretta);
ore 11,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Guglielmo Alimonti, assistente dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio per l’Abruzzo (diretta);
ore 16,30: santo Rosario(diretta);
ore 17,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Em.za Rev.ma il Sig. Card. Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli, presidente della Conferenza Episcopale della Campania (diretta);
ore 20,00: veglia di preghiera a cura del Servizio di Animazione Vocazionale della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio dei Frati Minori Cappuccini (diretta).
 
 
Domenica 14 febbraio – Pietrelcina
Chiesa della Sacra Famiglia
ore 7,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Marciano Guarino (servizio registrato, trasmesso in differita);
ore 8,00: partenza delle reliquie per la Cattedrale di Benevento (diretta).
 
Benevento
Cattedrale
ore 9,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Andrea Mugione, arcivescovo metropolita di Benevento (diretta in collaborazione con TV7).
 
Foggia
Chiesa di Sant’Anna (ingresso cappella delle croci)
ore 12,00: arrivo delle reliquie del corpo di san Pio da Pietrelcina e liturgia di accoglienza (collegamenti in diretta);
 
Ingresso cappella delle croci
ore 15,00: preghiera presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Vincenzo Pelvi, arcivescovo metropolita di Foggia (collegamenti in diretta);
ore 15,45:partenza delle reliquie per San Giovanni Rotondo (collegamenti in diretta).
San Giovanni Rotondo
Piazza Padre Pio
ore 16,30: arrivo e accoglienza delle reliquie;
a seguire, processione verso il Palazzo Municipale (benedizione alla città di San Giovanni Rotondo, impartita da S. Ecc. Rev.ma Mons. Michele Castoro);
quindi: prosecuzione della processione verso piazza Europa e Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Michele Castoro (diretta in collaborazione con Telenorba);
a seguire, processione verso Casa Sollievo della Sofferenza (servizio registrato, trasmesso in differita).
 
Lunedì 15 febbraio – San Giovanni Rotondo
Casa Sollievo della Sofferenza
 ore 20,00: veglia di preghiera presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Michele Castoro (diretta).
  
Martedì 16 febbraio – San Giovanni Rotondo
Casa Sollievo della Sofferenza
ore 8,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Michele Castoro (diretta).
ore 16,00: traslazione delle reliquie verso la chiesa di San Pio da Pietrelcina (diretta);
 
Chiesa superiore di San Pio da Pietrelcina
all’arrivo, Celebrazione Eucaristica conclusiva presieduta da fr. Francesco Dileo, rettore del santuario di Santa Maria delle Grazie e della chiesa di San Pio da Pietrelcina (diretta).
 
Padre Pio Tv trasmetterà gli eventi sopra elencati:
sul canale 145 del digitale terrestre e di TivùSat;
sul canale 852 di Sky;
in streaming video sui siti www.teleleradiopadrepio.it e www.padrepio.tv (sia utilizzando il computer sia attraverso qualunque smartphone o tablet che supporta la tecnologia flash);
sui dispositivi mobili (attraverso le apposite applicazioni disponibili per smartphone e tablet che utilizzano i sistemi iOS e Android).
 

 

Nota: nei giorni 4-10 febbraio i frati esporranno alcuni oggetti sacri significativi per accompagnare i pellegrini nel percorso di conoscenza di san Pio da Pietrelcina. La mostra sarà visitabile dalle ore 10,00 alle ore 18,00 nella Sala del Capitolo del Palazzo Cardinal Cesi (in fondo a via della Conciliazione, quasi di fronte alla Sala Stampa della Santa  Sede). Tra l’altro si potranno visionare tre lettere originali del Santo, il suo confessionale, una camicia da notte macchiata di sangue (perché Padre Pio riviveva misticamente anche la flagellazione di Gesù) e un ritratto votivo del Cappuccino stigmatizzato realizzato da Salvatore Fiume (Padre Pio Tv garantirà una serie di servizi in differita dalla sala della mostra).