Estate 2004: con il Wwf per una vacanza alternativa (25/06/04 19:00)

Da più di trent’anni, il Wwf Italia propone agli amanti della natura vacanze alternative da trascorrere nelle più belle aree protette del nostro Paese.
300 le proposte per l’estate 2004: campi natura per bambini e adolescenti, campi di volontariato per adulti, vacanze per famiglie.

“L’obiettivo primario delle nostre vacanze – ha spiegato Roberto Furlani, responsabile attività turistiche del Wwf e ospite ai microfoni di Radio Padre Pio – è avvicinare le persone alla natura, suscitare in loro emozioni, affinché imparino ad amare e rispettare la natura. Ogni anno sono 7000 coloro che scelgono una vacanza alternativa e si rivolgono a noi per la grande esperienza che abbiamo in questo campo. I campi in media durano 10 giorni, un tempo relativamente breve in cui emerge un grande spirito di gruppo. I ragazzi, ad esempio, riescono ad adattarsi perfettamente e ritornano entusiasti sia per i posti visitati che per le amicizie che hanno stretto tra di loro. Si tratta di vacanze attive, con giochi e divertimento. Sia al mare che in montagna sono previste escursioni di vario genere: esplorazione dei fondali, con maschera e pinne, se la vacanza è al mare, a piedi, in bicicletta o a cavallo, se siamo in montagna.”

Per informazioni www.wwf.it/vacanze