Da immigrate a imprenditrici (24/11/03 17:30)

Da immigrate a piccole imprenditrici. Il passo sembra lungo, ma un aiuto può arrivare dal progetto “Microcredito sociale” ideato dalla Compagnia di San Paolo in accordo con la diocesi di Torino e con le Fondazioni “Risorsa donna” di Roma, “Santa Maria del Soccorso” di Genova, “Moscati” di Napoli.

L’iniziativa si rivolge a donne immigrate – ha ricordato il Dott.Andrea Nardone, Segretario generale della Fondazione di Roma – con regolare permesso di soggiorno, e con progetti concreti di lavoro autonomo. L’idea è quella di facilitare l’accesso al credito a chi, pur avendo spirito di iniziativa e voglia di lavorare, non ha la possibilità di ricevere prestiti attraverso i normali canali bancari.

Le domande per ricevere il finanziamento possono essere inoltrate alle fondazioni soltanto attraverso associazioni ed enti che si occupano di immigrazione. Le fondazioni valutano le richieste tenendo conto sia della fattibilità del progetto sia della fattibilità della persona”.

Per informazioni
Fondazione “Risorsa Donna”
Tel. 06/68301057