Il Collegio Internazionale San Lorenzo da Brindisi è un’istituzione formativa e culturale di primissimo piano nella vita dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, che ha le finalità di aiutare ad approfondire e a trasmettere la cultura francescano-cappuccina e di favorire nella maniera migliore la formazione delle future generazioni di frati cappuccini. È certamente la fraternità più numerosa e multiculturale di tutto l’Ordine, accogliendo frati da tutte le circoscrizioni perché possano frequentare le diverse Università Pontificie presenti a Roma.

Il Collegio fu fondato nel 1908 e la sede originaria era adiacente alla Curia Generale in via Boncompagni a Roma. Fu poi trasferito nell’attuale complesso sul Grande Raccordo Anulare in occasione del Capitolo Generale dell’Ordine Cappuccino nel 1968. La struttura comprende altre istituzioni centrali dell’Ordine: la Biblioteca Centrale Cappuccina, l’Archivio Generale dei Cappuccini, l’Istituto Storico e il Museo Francescano Cappuccino.

 

In questo anno accademico 2017-18 il Collegio accoglie 20 frati della famiglia stabile, dei quali 4 nuovi, e 73 studenti, dei quali 33 nuovi.

I frati studenti provengono

dall’Africa (19),

dall’America Latina (9),

dall’Asia (32),

dall’Australia (1),

dall’Europa (13).

Le materie studiate sono molteplici: Teologia spirituale (22), Diritto Canonico (11), Islamologia (1), Filosofia (3), Liturgia (4), Catechetica (2), Missiologia (1), Scienze bibliche (3), Storia della Chiesa (4), Teologia biblica (3), Teologia della famiglia (4), Teologia della vita consacrata (2), Teologia fondamentale e dogmatica (4), Teologia patristica (2), Teologia pastorale (2).

In questo anno accademico, il Collegio si appresta a vivere il cinquantesimo della sua nuova sede, inaugurata l’8 luglio 1968.

 

http://www.ofmcap.org