«Ho imparato a camminare perché qualcuno mi ha insegnato a farlo. Ho capito che camminare guarisce e quindi bisogna scoprire i segreti di questa arte, come di tutte le arti».

Roberta Russo, editor e studiosa di storia sacra , nel suo libro “L’arte di camminare” (ed. Terra Santa) traccia per i lettori un percorso per iniziare a camminare a piedi, con la mente, l’anima e in armonia con il creato e la vita.

«Camminare è un’arte perché non tutti sappiamo camminare – ha spiegato Roberta, ospite a “Tra le righe” – È un’attività fisica, mentale e spirituale che dobbiamo affinare giorno per giorno. S’impara a camminare camminando. E questo non solo nella vita ma anche proprio nell’attività fisica del camminare giorno per giorno. Si tratta di imparare una postura che deve essere più possibile dritta; si tratta di imparare a respirare; si tratta anche di imparare a pensare mentre si cammina. Se c’è una cosa che regala gioia è proprio quella di pensare, imparare, meditare e riflettere su se stessi. Per questo camminare è un’arte ed ho deciso di scrivere questo libro»