Giovani promesse a Cagnano

C’è una piccola città vicina a san Giovanni Rotondo, Cagnano Varano, che fa molto parlare di sé. Sede di un Festival dedicato alle giovani promesse: il “Cagnano Living Festival”. L’iniziativa parte dall’associazione Schiamazzi.

Nata nel 2002 grazie ad un gruppo di giovani che ha iniziato a realizzare un periodico a Cagnano per dare un messaggio importante attraverso la critica e la denuncia sociale. Dall’esperienza del giornale, sviluppato anche su internet, questi ragazzi intraprendenti hanno dato vita al Cagnano Living Festival, sfruttando uno degli ingredienti preferito dai giovani: la musica. Non solo buoni predicatori dunque. In evidenza è sicuramente l’impegno di questi giovani che non vogliono solo abitare il territorio, ma vogliono viverlo. Ragazzi che decidono, organizzano e che vogliono emergere come artisti, perché il futuro è loro. Si tratta di uno dei pochi eventi organizzato dai giovani per i giovani, per dare loro la possibilità di esprimersi e di uscire fuori dall’anonimato e perché no, dall’apatia.

Ma oltre alla musica, tante altre sono le espressioni d’arte presenti al Cagnano Living Festival: produzioni letterarie, poesie e danze nella giornata di chiusura ad arricchire il fitto programma che è visibile nei dettagli sul sito www.cagnanolivingfestival.com