Rinuncia di Benedetto XVI: il rammarico dei Frati Cappuccini di Sant’Angelo e Padre Pio

 

  

 

 

 

 
 
 
I frati cappuccini della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio hanno appreso con rammarico l’inattesa notizia della rinuncia da parte di Papa Benedetto XVI a proseguire nella sua illuminata e saggia guida della Chiesa universale e restano ammirati dal gesto di grande umiltà compiuto, espressione di una vita vissuta sempre in modo profetico e generoso.
Memori della devozione verso Padre Pio più volte dimostrata dal Santo Padre, in particolare con la sua visita pastorale a San Giovanni Rotondo del 21 giugno 2009, e dell’affetto manifestato verso di loro, i frati esprimono gratitudine al Signore per il grande dono che la Chiesa ha ricevuto con questi otto anni di Pontificato e invocano la provvidenza divina perché continui ad accompagnare lui è la comunità cristiana  in questo momento così importante e significativo.