Programma della novena, della veglia e della festa di san Pio da Pietrelcina

È stato definito il programma della novena, della veglia e della festa liturgica di san Pio da Pietrelcina di quest’anno, che saranno incentrate sull’Anno della fede indetto dal Pontefice emerito Benedetto XVI e sul tema del Progetto Pastorale del Santuario che riguarda il sacramento dell’Eucaristia: “Nutriti dell’unico pane, formiamo in Cristo un solo corpo. «Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto» (Gv 15,5)”.

Tra i vari Pastori della Chiesa universale che presiederanno le Celebrazioni Eucaristiche, sono previsti due Cardinali (l’arcivescovo di Manila Tagle e il presidente emerito del Pontificio Consiglio per la Famiglia Antonelli) e nove arcivescovi.
 
Si riporta, di seguito, il programma dettagliato della novena, della veglia e della festa di san Pio da Pietrelcina.
 
 
NOVENA
 
Sabato 14 settembre:“Primi vespri della XXIV Domenica per annum”
 “Esaltazione della Santa Croce”
ore 18,00: chiesa di San Pio da Pietrelcina,
Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Edward Nowak,canonico della Basilica di San Pietro in Vaticano, segretario emerito della Congregazione delle Cause dei Santi.
 
Domenica 15 settembre:“XXIV Domenica per annum”
      “Beata Maria Vergine Addolorata”
ore 11,00: chiesa di San Pio da Pietrelcina,
Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Giovanni Angelo Becciu, sostituto della Segreteria di Stato.
 
ore 18,00: chiesa di San Pio da Pietrelcina,
Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Domenico Umberto D’Ambrosio, arcivescovo metropolita di Lecce.
 
Lunedì 16 settembre: “Santi Cornelio papa e Cipriano vescovo”
ore 18,00: chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina,
Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Domenico Caliandro,arcivescovo di Brindisi – Ostuni.
 
 
Martedì 17 settembre: “Impressione delle stimmate del Serafico Padre san Francesco”
ore 18,00: chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina,
Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo, direttore generale della “Associazione Internazionale dei Gruppi di Preghiera” di Padre Pio e presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione “Casa Sollievo della Sofferenza”.
 
Mercoledì 18 settembre: “San Giuseppe da Copertino”
ore 18,00: chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina,
Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Piero Marini,arcivescovo titolare di Martirano e presidente del Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali.
 
Giovedì 19 settembre:“San Francesco Maria da Camporosso”
ore 18,00: chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina,
Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Emery Kabongo Kanundowi, arcivescovo emerito di Luebo e canonico della Basilica di San Pietro in Roma (già segretario particolare di Sua Santità Giovanni Paolo II).
 
Venerdì 20 settembre: “Sant’Andrea Kim Taegon e compagni, martiri”
ore 10,30: chiesa di Santa Maria delle Grazie,
Commemorazione delle stimmate di san Pio da Pietrelcina, presieduta da fr. Francesco Langi, guardiano del Convento dei Frati Minori Cappuccini di San Giovanni Rotondo e vicario provinciale della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio.
 
ore 12,00: chiesa di Santa Maria delle Grazie,
Celebrazione Eucaristica per il personale e i degenti di Casa Sollievo della Sofferenza, presieduta da mons. Michele Castoro, presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione “Casa Sollievo della Sofferenza”.
 
ore 18,00: chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina,
Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Edoardo Menichelli, arcivescovo metropolita di Ancona – Osimo.
 
Sabato 21 settembre:“San Matteo, apostolo ed evangelista”
                                    “Primi vespri della XXV Domenica per annum”
ore 18,00: Chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina,
Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Ioannis Spiteris, arcivescovo di Corfù – Zante – Cefalonia e amministratore apostolico di Thessalonica.
 
Domenica 22 settembre: XXV Domenica per annum”
ore 11,00 chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina,
solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal cardinale Luis Antonio G. Tagle, arcivescovo metropolita di Manila (Filippine).
 
VEGLIA
 
Domenica 22 settembre
chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina
 
Ore 18,00 Liturgia di Accoglienza
presiede fr. Francesco Langi, guardiano del Convento dei Frati Minori Cappuccini di San Giovanni Rotondo e vicario provinciale della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio.
 
Ore 19,00 Celebrazione dei Vespri
presiede fr. Francesco Colacelli, ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio.
 
Ore 20,00 santo Rosario vocazionale
presiede fr. Maurizio Placentino, responsabile della pastorale giovanile-vocazionale della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio dei Frati Minori Cappuccini.
 
Ore 21,00 Adorazione Eucaristica
presiede mons. Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo.
 
Ore 22,30 pio esercizio della Via Crucis
presiede fr. Francesco Dileo, OFM Cap. rettore del Santuario di San Pio da Pietrelcina in San Giovanni Rotondo.
 
 
 
 
FESTA
Lunedì 23 settembre
 
Ore 00,15 chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina
     solenne Concelebrazione Eucaristica
                 presiede fr. Mauro Jöhri, ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini.
 
Ore 09,30 chiesa di San Pio da Pietrelcina
                 recita del santo Rosario.
 
Ore 11,00 chiesa di San Pio da Pietrelcina
     solenne Concelebrazione Eucaristica
presiede il cardinale Ennio Antonelli, arcivescovo emerito di Firenze e presidente      emerito del Pontificio Consiglio per la Famiglia.
 
Ore 17,30 chiesa di San Pio da Pietrelcina
     solenne Concelebrazione Eucaristica
     presiede mons. Michele Castoro, Arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni
     Rotondo.
 
 
 
A seguire: processione con la nuova statua di san Pio da Pietrelcina per le vie della città di San Giovanni Rotondo, secondo il seguente percorso: chiesa di San Pio da Pietrelcina, piazzale Santa Maria delle Grazie, viale Cappuccini, piazza Europa, corso Regina Margherita, piazza Padre Pio, corso Umberto I, piazza Europa, viale Cappuccini, area antistante il pronao di Casa Sollievo della Sofferenza, piazzale Santa Maria delle Grazie, chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina.
 
Tutte le celebrazioni saranno trasmesse in diretta da Padre Pio Tv (canale 145 del digitale terrestre e della piattaforma satellitare Tivùsat; canale 852 della piattaforma satellitare Sky) e da Radio Padre Pio (frequenze per San Giovanni Rotondo e dintorni: 99,700 MHz e 90,200 MHz in FM).