104 anni fa l’arrivo di Padre Pio a San Giovanni Rotondo

Era il 28 luglio del 1916. Ieri San Giovanni Rotondo ha ricordato la storica giornata, diventata del ringraziamento, con un momento commemorativo e di preghiera.

La cittadinanza si è raccolta in largo 28 luglio, dove il 2017 è stato piantato un albero a ricordo della visione ricevuta da Lucia Fiorentino, figlia spirituale di Padre Pio, nel 1906, che vide un albero di smisurata grandezza nell’atrio del convento sotto il quale avrebbero trovato conforto numerose anime.

Dopo il saluto del vicesindaco della città Maria Pia Patrizio e la lettura due brani tratti dall’epistolario di Padre Pio, il rettore del santuario fr. Francesco Dileo, ha ricordato l’arrivo del frate con le stimmate, immenso dono e responsabilità che il Signore ci ha dato.

A seguire i fedeli hanno, in maniera autonoma raggiunto il Convento, dove prima della recita del santo rosario, la città di San Giovanni Rotondo, ha reso omaggio al Santo di Pietrelcina con un cesto di rose rosse.